benvenuti!

La cazzuola di stoffa ... non è un titolo casuale. Credo siano le due passioni che più mi rappresentano.
Ecco il mio blog aperto a tutti quelli che, come me, hanno tante passioni diverse e diametralmente opposte.
Forse la mia scelta vi sembrerà un po' folle ... e che folle sia!!

domenica 8 giugno 2014

Porta torte.. porta torte...che pizza!

Finalmente riesco a postare qualcosa con il tablet. X me la tecnologia é incomprensibile nonostante i consigli, i suggerimenti i tutorial di molte di voi amiche virtuali.
Poi, bel bello, lemme lemme, arriva mio marito...ditone indicione sullo schermo e la foto é caricata...il post abbozzato...
Va bé prendiamola con filosofia.


Torniamo a noi tanto tempo fa ho realizzato un porta torte mooolto carino per mia suocera e appena lo molla un attimo vi posteró la foto. Lo realizzai seguendo paro paro il tutorial di angeli di pezza cioè Emanuela.
Ora ne puoi cucire quanti ne vuoi da usare, da regalare...ma quante torte abbiamo da scarrozzare in giro?


Cosi, complice lo stato d'animo sdruscido di cui vi parlavo nel post precedente,


é nato il porta pizze d'asporto. Stesso modello ma grande formato (basta impilare le scatole delle pizze e prendere la misura) ho usato scampoli allegri e colorati aggiungendo 2 cerniere da un lato x agevolare l'inserimento di tante scatole. Per noi il sabato é 3pizze+1senzaglutine e ci stanno comode comode. Arrivano a casa calde, anche quando ci fermiamo piu lontano a prenderle.


Perché da noi la pizza...piace a tutti!!!! (Grazie Bassirou, sei un modello perfetto!)
Baci a tutti...kriss

ciuccetto anch'io

Buongiono e buona domenica a tutti i creativi!
Dopo un anno di silenzio dal blog, forse mente e mani sono pronte x pubblicare un progettino facile facile(vietato ridere!!!!) che ho fatto per il mio piccolo vicino di 7 mesi, speciale xché nato il mio stesso giorno, il mio stesso mese, forse alla stessa ora non só, ma ben 40 anni dopo!!!
In un momento( si...solo un momentino che dura da un anno...) di crisi creativa ma periodo in cui tutte le blogger che seguo mi hanno ispirato....Non so chi non so come non ricordo ne i siti ne i blog ne i link....ma ringrazio tutte.
Insomma volevo creare qualcosa si semplice e veloce da regalare al mio vicinobimbo.


 Ne é nato un legaciuccio o portaciuccio chiamatelo come volete fatto con 4 pezzetti riciclati: una pinzetta di bretelle fuoriuso, una striscia d'avanzo ikea, un pezzetto di lycra e un quadratino di lenzuolo su cui ho timbrato il nome del piccolo... ah! Un bottone tolto da un vecchio maglione



Visto, piaciuto, apprezzato.Anche se lo stile é... sdruscido, cioé buttato lá, cuciture di colori diversi, tutto di getto senza schemi o disegni...ULTIMAMENTE SONO ANCH'IO COSI!!




LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...